Archivi del mese: agosto 2016

èStasi

Una mattina mi svegliai e sentì il rumore delle cinghie del cielo . Affaciandomi, vidi in ebollizione le nuvole in coda sull’asfalto e gli uomini correre per salvarsi, si addensavano nelle metro, immobili, respirando muti gli affanni degli altri  . … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti