Archivi del mese: dicembre 2015

wonderful decadent cake

Si apre tra me e me dipanandosi Un filo d ‘ orizzonte Una crepa lieve che imbratti il cielo Come una nuvola immensa Come questo metallo che circonda il mio sguardo In questo parco abbandonato Dove fumo come una ciminiera … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

la/il comune

Oggi ho ascoltato un uomo Canuto come la luna   Con la voce soffocata dalla luce (Che è solo ombra ) Il suo viso era sporco Del sangue ormai aggrumato Dei suoi ideali   Sfuggendo alla lingua Fissavo le sue … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, Senza categoria | Contrassegnato | 1 commento