Archivi del mese: gennaio 2014

In fine

Un verso come un urlo Il sogno che mi annienti Il moto immobile del non pensiero Cerco, il caldo dei sei piedi sotto Potere essere solo una ferita Di suono. Paesaggi desolati di periferia Crocifiggiamoci come martiri di una falsa … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

MiseriAse

Dopo sei lune al primo sole. Il destro segue il sinistro, se ne sente il peso pulsa. Ho letto la storia dell’uomo steso all’ombra del McDonald : ho fame , tre figli, povero. Mi trascino ovunque vada.Bevo acqua e polveri, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento