Toa Dream

Un amore terribilmente umano

radicato nelle viscere della terra

per il tuo convivio altissimo

nell’ocra.

 

Tua la parabola, mia la parola.

 

I fiori intestini

hanno sorrisi di felicità malate,

folgore delle tenebre.

 

Amore tuo fratello ucciderà tua madre.

 

Dai temporali stagnanti alle porte di casa

anche la danza del dannato è parabola

e la parola mia.

[dimmi un sinonimo di cielo?

Annunci

Informazioni su honan1984

http://rinabrundu.com/2011/12/19/scrittura-online-2-la-poesia-e-la-prosa-di-luca-fedele/
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Toa Dream

  1. Grazia Bruschi ha detto:

    il cielo è vuoto, inabitato e senza dio e anche i pianeti sono stanchi di girare a vuoto intorno a un sole infernale che è indifferente a tutto ciò che accade

  2. autore ha detto:

    Vuoi spiegarmi il significato recondito del brano? Ti ringrazio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...