Archivi del mese: gennaio 2012

Ecate

Rubami le idee, svezzami con lame affilate rilucenti: sciogli le mie parole nevose, brumee ,  acquee dissolvimi dall’inferno ,deforme; per l’amorfo etere . Lasciami nell’oblio lungo l’infinito ignorante come consonanti e vocali e saggezze alfabetiche. Fluttuante in fatuità focaie nel … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Lasso !

passare la vita a leggere poesie con l’amaro del tabacco tra le labbra ad ingiallire i denti in un sorriso fatiscente come n’alba nuda, lungo il rivo di cemento zampilli sciolti al denso grigio Inverno c’a Pan ombra sacrifica pel … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | 6 commenti

Sani,ma.

c’è sempre un suono pur bianco che s’anima di rosso come il battito del cuore C’è sempre un segno pur s’è in bara che s’anima d’immenso come metonimia il mio oblio, dell’universo C’è sempre un mai che mi ricorda quando … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | 2 commenti