Amore Nero

nero come la morte della luce
l’ombra che dilaga sull’asfalto
lo tzunami dei frustri
non ha pace non ha colore
li è tutti
La voce soffocata in Pan-Dan
con le lacrime e l’onda d’ira
dispersa dalle nuvole sub-urbane
il valzer della violenza
trova studi e toni
tabacco alle labbra
Cenere.
La stella più luminosa
del mio emisfero
è già un buco nero
Nero è il mio passato
Nero è il mio futuro
Nero è il mio Sogno.
Fenici che risorgono dalle macerie.

Annunci

Informazioni su honan1984

http://rinabrundu.com/2011/12/19/scrittura-online-2-la-poesia-e-la-prosa-di-luca-fedele/
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Amore Nero

  1. emanueleboi ha detto:

    Mi piace molto 🙂

  2. baciodeltempo ha detto:

    quest’amore nero e decadentista,
    questo iperbolico nuocere e nuocersi
    questa presa di coscienza…
    molto apprezzata

    Laura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...