< : o |

Visi scuri scoperti da bagliori …occhi fissi a mirare.. colpendo…  il nudo tallone d’Achille.. di chi se lo trascina.. tra ansimi e deliri.. burattini .. con i fili tra le mani d’una Mantide.. con le sinapsi che trattengono gli impulsi .. e i battiti che riecheggiano nei pensieri.. cercando i piedi fissi a terra.. sull’orlo d’un pendio.. temendo l’impatto.. già sentendo, l’aria che sfiora la pelle .. con la mano tesa .. aggrappata a un sogno.. la voglia d’un bacio , dolce , sulle gote.. tra i tuoni e i lampi che bombardano un pensiero … afferrandolo .. con le forze delle gocce di rugiada d’una pianta.. tra l’aria che graffia le membra.. volando via.. all’inizio dell’arcobaleno…nella rumore della pioggia che scroscia.. nel tepore d’una nuvola .. in alto come aquiloni .. lasciando viaggiare la mente… tanto “l’equazione di Luhrmann” ..con tutte le variabili del caso.. ha dimostrato che << La matematica è più d’una forma d’arte>>

Annunci

Informazioni su honan1984

http://rinabrundu.com/2011/12/19/scrittura-online-2-la-poesia-e-la-prosa-di-luca-fedele/
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a < : o |

  1. zia ha detto:

    Sempre il solito…
    A presto

  2. Maryna ha detto:

    se piangi nn piangerai da solo pensaci…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...